Come si trasmettono le verruche?

Le verruche si trasmettono facilmente tramite il contatto con un papillomavirus umano. I virus possono penetrare la pelle attraverso piccole fessure nello strato epiteliale. L’infezione può essere trasmessa direttamente o indirettamente.

Direttamente: tramite il contatto diretto da pelle a pelle.

Indirettamente: per esempio se un portatore di una verruca del piede cammina a piedi nudi sullo stesso pavimento, come nelle piscine o nelle palestre, ma anche tramite asciugamani o altri oggetti personali usati da più persone.

Dopo il contatto possono essere necessari vari mesi di crescita lenta sotto la pelle fino a quando non si scopra la presenza di una verruca.

 

Le verruche virali e il nuoto

Una persona con una pelle danneggiata, bagnata o che entra in contatto con superfici ruvide ha una maggiore probabilità di infettarsi. Ad esempio, una persona che ha dei graffi o dei tagli sulle piante dei piedi è più soggetta a contrarre le verruche in una piscina pubblica. Nelle docce pubbliche è opportuno utilizzare delle ciabatte da piscina. Applicate inoltre sulla vostra verruca o verruca virale un cerotto resistente all'acqua quando andate a nuotare onde evitare di infettare altre persone.